Monthly Archives: giugno 2013

shortness-of-breath.jpg

Stile di vita nella BPCO

Le attività dei pazienti con broncopatia cronica sono funzione della gravità della malattia. Quattro aree della vita vengono coinvolte nei cambiamenti: 1) funzioni emotive 2) ruolo sociale 3) vita quotidiana (come le cure personali e il movimento) 4) abilità di intraprendere attività piacevoli come gli hobbie.

expensive_health_care_898485.jpg

I farmaci

Parker ha sottolineato che la bassa compliance alle cure per broncopatia cronica è dovuta a diversi fattori: 1) dato che la BPCO è cronica, la compliance tende a decrescere nel tempo 2) questi pazienti sono di solito anziani, ed hanno già altre terapie da seguire

Shortness_Of_Breath.jpg

In famiglia

La broncopatia cronica e l’asma hanno il potere di rovinare l’unità di molte famiglie, e questo per varie ragioni. Innanzitutto ci sono le spese per le cure; è stato rilevato che pazienti asmatici potrebbero usufruire dal 2 al 30% delle entrate della famiglia; inoltre esse perdono

images.jpg

Ossigenoterapia a lungo termine

L’ossigenoterapia a lungo termine (OLT) è uno dei pochi interventi terapeutici dimostratosi in grado di modificare la prognosi in termini di anni di sopravvivenza e la qualità della vita dei pazienti BPCO in insufficienza respiratoria. Purtroppo anche nei confronti di tale presidio terapeutico esiste tuttavia