Category Archives: Broncopatia

article-new-ehow-images-a05-fs-s1-affect-lack-oxygen-brain-800x800-300x269.jpg

Danno del Sistema Nervoso

L’interessamento del sistema nervoso centrale è conseguente all’insufficienza respiratoria, ed è dovuto all’ipertensione endocranica causata dall’ipercapnia (con cefalea, nausea, tremori) e alla ipossiemia. Quest’ultima è responsabile di una diffusa compromissione delle funzioni neurocognitive (confusione, difficoltà nell’ideazione), che può essere migliorata con il miglioramento dell’ipossiemia. Inoltre

941-0550x0475-259x300.jpg

Pink puffer

Peculiarità dell’esame obiettivo del torace nel broncopatico cronico: 1) torace deformato a botte 2) prominenza al collo dei muscoli accessori 3) diaframma piatto e basso che determina retrazione costale della base del torace in inspirazione 4) ridotti rumori respiratori con toni cardiaci lontani 5) espirazione prolungata con sibili

dnaaaaa-213x300.jpg

Genetica della BPCO

La broncopatia cronica ostruttiva (BPCO) tende ad aggregare in famiglie, con un aumento di prevalenza nei parenti degli affetti rispetto ai parenti dei controlli, un aumento di prevalenza difficile da spiegare con altri fattori non genetici noti. Vi è aumento di concordanza per valori di

slide_44.jpg

Criteri di Anthonisen

Criteri di Anthonisen nella standardizzazione clinica nella definizione dei criteri di riacutizzazione nella broncopatia cronica ostruttiva. Sintomi maggiori: a) aumento della quantità dell’escreato b) viraggio del colore verso la puru­lenza c) dispnea. Criteri clinici minori: a) tosse b) whee­zing c) faringodinia d) congestione nasale. La presenza di almeno due

smettere-di-fumare.jpg

Fermare la broncopatia

L’unico fattore che si è visto essere in grado di rallentare l’evoluzione della broncopatia cronica ostruttiva (BPCO) è la cessazione del fumo di sigaretta: questo si rende particolarmente evidente nei primi stadi della malattia, ma quando il processo è innescato e la funzionalità è compromessa,