Tag Archives: insufficienza respiratoria

lungs1.jpg

Insufficienza respiratoria

L’insufficienza respiratoria è una seria condizione patologica contraddistinta da una ridotta efficienza della funzione respiratoria. La respirazione è il risultato di una catena di eventi che si originano dall’attività ritmica dei centri respiratori posti a livello del pavimento del IV ventricolo in risposta alle informazioni

physio_irc_anglais.png

Insufficienza respiratoria

L’insufficienza respiratoria può essere distinta in: A) insufficienza respiratoria tipo I, caratterizzata prevalentemente dall’ipossiemia (PaO2< 55-60 mmHg in aria ambiente), secondaria ad alterazione del rapporto Ventilazione/Perfusione, della diffusione alveolo-capillare o a shunt B) insufficienza respiratoria tipo II, prevalentemente ipossiemica/ipercapnica (PaCO2> 45 mmHg), secondaria a patologie

polmoni-300x217.jpg

Manifestazioni extrapolmonari

Le manifestazioni extrapolmonari della broncopneumopatia  cronica ostruttiva (BPCO) interessano vari organi e apparati e sono dovute alle complicazioni cardio-respiratorie (insufficienza respiratoria, cuore polmonare cronico) e alla comorbilità. Il cuore polmonare cronico (CPC) è una evoluzione frequente della broncopneumopatia cronica ostruttiva in fase avanzata, ed è

smettere-di-fumare.jpg

Fermare la broncopatia

L’unico fattore che si è visto essere in grado di rallentare l’evoluzione della broncopatia cronica ostruttiva (BPCO) è la cessazione del fumo di sigaretta: questo si rende particolarmente evidente nei primi stadi della malattia, ma quando il processo è innescato e la funzionalità è compromessa,

pneumothorax1-245x300.jpg

Pneumotorace

Il PNX è la presenza d’aria in cavo pleurico. Normalmente nel cavo pleurico non vi è aria e la pressione è inferiore a quella atmosferica (ciò consente di mantenere il polmone aderente alla parete toracica). Perché si verifichi un PNX deve quindi crearsi una comunicazione