Tag Archives: malattie apparato respiratorio

alvexch-300x243.gif

DLCO

I test di diffusione valutano l’integrità della membrana alveolo-capillare ossia la sua capacità di lasciar diffondere i gas dall’aria al sangue. La capacità globale di diffusione (DL) per un determinato gas è direttamente proporzionale: 1) alla superficie del letto capillare in contatto con gli alveoli

psg2.jpg

La polisonnografia

La polisonnografia è un esame specialistico, non invasivo, ambulatoriale, che consiste nella registrazione del sonno. Il montaggio dello strumento viene fatto nel tardo pomeriggio, si applica: – fascia toracica (per la rilevazione dei movimenti del torace) – fascia addominale (per la rilevazione dei movimenti dell’addome)

EM-054-HS7210-F-14-280-0101.jpg

Emogasanalisi

L’EGA si esegue prelevando un campione di sangue arterioso che viene analizzato con apposito strumento. Nel soggetto normale, a livello del mare la PaCO2 è di 35-45 mm Hg e la PaO2 di 80-100 mm Hg, con un pH compreso fra 7,35 e 7,45. La

ngbbs3ed8fa6a3c078.gif

Test del cammino

Guida all’interpretazione clinica del test del cammino (6MWT): valori soglia di interpretazione della capacità funzionale – soggetti sani (<70anni) buona capacità funzionale: =400-700 metri scarsa capacità funzionale: < 400 metri – anziani (over 70): 300 – 400 metri – bambini (4-14 aa): 400 – 500

Chest.png

Radiografia del torace

La radiografia convenzionale del torace rappresenta a tutt’oggi la metodica per immagini di prima scelta e dotata di elevatissima capacità di discriminare le strutture normali dalle patologiche. La radiografia standard del torace comprende la proiezione postero-anteriore (PA) e la latero-laterale (LL) sinistra. Il fascio vascolonervoso