Asma grave

L’asma allergica grave è una forma patologica in cui i sintomi persistono nonostante l’assunzione della massima terapia possibile. In tali forme occorre considerare altri approcci terapeutici, ad esempio la terapia con anticorpo monoclonale, che riconosce e neutralizza in maniera specifica le IgE, che andrebbero altrimenti a innescare il processo infiammatorio, portando all’attivazione di alcune cellule del sistema immunitario (ad esempio mastociti e basofili) responsabili dei sintomi dell’asma. Ciò significa che, quando l’organismo incontra quell’allergene, è disponibile una minore quantità di IgE che può innescare una reazione allergica. In tal modo vengono ridotti i sintomi dell’allergia quali gli attacchi d’asma. In questo modo, data la natura IgE-mediata dell’asma allergica, si va a neutralizzare direttamente il meccanismo alla base della malattia.