Category Archives: Broncopatia

fig-1-300x225.jpg

Manifestazioni extra-polmonari

L’interessamento renale nella broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) avanzata è frequente, fino al 25% dei casi. La presenza di ipercapnia induce, attraverso un aumento delle resistenze vascolari renali, un aumentato riassorbimento tubulare di acqua e sodio, e conseguentemente edema. Altre alterazioni che contribuiscono alla comparsa dell’edema

slide_47.jpg

Saturazione ossiemoglobinica

La relazione tra saturazione dell’emoglobina e pressione di ossigeno nel sangue è rappresentata da una curva a “esse italica“: all’aumentare della PO2 aumenta la saturazione dell’emoglobina, in particolare nella porzione centrale ripida della curva, dove a piccole variazioni in aumento o in diminuzione della pressione di

tabella_insufficienza_respiratoria.jpg

BPCO ed insufficienza respiratoria

La Broncopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) in fase avanzata sfocia nell’insufficienza respiratoria: trattasi di una condizione invalidante che si caratterizza spesso per la necessità di impiegare delle protesi respiratorie (ossigenoterapia, ventiloterapia) che condizionano in maniera significativa la vita di questi pazienti. La gestione risulta estremamente complessa.

f7abac252ae5ed68121b92ba7a669d87_L.jpg

Genetica della BPCO

Un aspetto di crescente interesse tra gli specialisti è rappresentato dall’identificazione dei diversi fenotipi della malattia. Queste considerazioni hanno portato ad intraprendere studi per approfondire questi aspetti della malattia. Tra questi ECLIPSE, uno studio europeo di tipo osservazionale, longitudinale, della durata di 3 anni, condotto su

320v20n02-90281421fig1.jpg

Riabilitazione Respiratoria

Solo la sospensione del fumo può ridurre il progressivo peggioramento del flusso delle vie aeree e solo l’Ossigeno terapia a lungo termine (OLT) è in grado di migliorare la sopravvivenza dei pazienti con Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO). Di conseguenza un aspetto fondamentale nel trattamento della