Category Archives: Asma bronchiale

olivo.jpg

Olivo

Pianta sempreverde tipica della regione mediterranea. Durante la stagione dell’impollinazione (maggio-giugno) libera grandi quantità di polline; è causa di numerosi casi di asma bronchiale, specie nell’Italia centro-meridionale ed in Liguria.

CIMG0673-1024x768.jpg

Composite

I generi di maggiore importanza sono l’Ambrosia e l’Assenzio (o Artemisia): cresce nei giardini incolti, nei ruderi, ai margini di strade e sentieri; fioritura agosto-settembre.

img018.jpg

Asma da aspirina

E meglio definito come asma indotto dai farmaci antiinffiammatori non steroidei (FANS). Si caratterizza per la presenza di una triade caratterizzata da: asma grave, intolleranza all’aspirina (nonchè ad altri FANS) e poliposi nasale iperplastica. Mascia et al. hanno evidenziato come le crisi asmatiche indotte dall’aspirina

asthma-symptoms-3__large.jpg

Asma: fenotipo intolleranza ASA

L’esordio clinico di questo tipo di asma avviene sempre nella terza-quarta decade di vita. Il paziente riferisce storia di intensa rinite, con tendenza alla cronicizzazione e insorgenza di poliposi nasale.  Il quadro clinico della reazione d’intolleranza all’ASA è tipico: entro 1 ora dall’assunzione dell’aspirina si

parietaria_diffusa_17.jpg

Parietaria

Cresce abbondantemente (specie nell’Italia meridionale) nelle fessure dei muri, sui ruderi e sotto gli alberi, al di sotto dei mille metri, con fioritura pressochè perenne, anche se di entità diversa da regione a regione.