Monthly Archives: dicembre 2018

13040819210_21.jpg

Asma professionale

E’ una patologia respiratoria occupazionale. Elementi determinanti per la sua corretta definizione sono la specificità per l’attività lavorativa e il rapporto di causalità tra la sostanza presente nel posto di lavoro e l’insorgenza della malattia. Secondo dati INAIL, nel 2000 l’asma occupazionale rappresentava l’1,5% delle

reflux_asthma_diagram_02_ENGL.jpg

Asma e comorbilità

Un ulteriore fattore che condiziona il controllo dell’asma è rappresentato dalla presenza di patologie associate. E’ noto, ad esempio, come condizioni quali il reflusso gastro-esofageo e la rino-sinusite cronica, se non opportunamente trattate, innescano meccanismi di stimolazione persistente sulla regolazione del tono bronchiale che possono

gina-38-728.jpg

Asma: malattia complessa

L’asma non è una singola malattia ostruttiva delle vie aeree ma una sindrome complessa, che h eziologia di natura multifattoriale eterogenea ed include differenti fenotipi, con ampie aree di sovrapposizione, in cui si manifesta l’iperreattività bronchiale, caratteristica dell’espressione patologica asmatica. Con il termine fenotipo s’intende