Asma e gravidanza

slide_10-300x225

Il medico non può prevedere l’evoluzione dell’asma durante la gravidanza. In un terzo dei casi l’asma peggiora, in un altro terzo rimane invariato e nel restante terzo migliora. A volte l’asma può comparire per la prima volta durante la gravidanza. Sebbene imprevedibile, il decorso dipende anche dalla gravità dell’asma preesistente e dall’evoluzione presentata in gravidanze precedenti. La gravidanza è sconsigliata nelle pazienti con asma grave persistente. Durante la gestazione andare dal medico regolarmente è indispensabile per tutte le madri e specialmente per le donne asmatiche.